WORKSHOP 2019

Ognuno di noi ha dei progetti di vita che non sempre si realizzano. Aspettative, sogni, proiezioni nel futuro che poi non si avverano. Ma la realtà è proprio così difficile da accettare? da vivere?
La vita offre sempre spunti nuovi e a volte basta correggere un po’ la visuale, per trovare un altro orizzonte sorprendentemente affascinante. Accade così anche nei nostri percorsi di cura…
Questo e tanto altro ancora verrà trattato al XIII WORKSHOP PER LA FAMIGLIA, dove ci interrogheremo tra aspettative e realtà, aggiornamenti medici sulle terapie ed educazione sessuale.

Cinzia Sacchetti
Presidente Nazionale A.Fa.D.O.C. onlus

L’Appuntamento è a Ferrara, dal 29 al 31 marzo 2019, con il XIII workshop per le famiglie “Progetti di vita. Aspettative e realtà nei percorsi di cura”. Abbiamo individuato un tema che sta a cuore a tutti noi: il diritto alla miglior cura possibile, che significa la cura più adatta alle particolari caratteristiche e alle esigenze di ogni giovane paziente e della famiglia che insieme a lui o a lei vive la sua condizione.

Con gli specialisti affronteremo in due sessioni mirate le problematiche della sindrome di Turner e quelle del deficit GH isolato e multiplo per poi dedicarci a un tema delicato e attualissimo che prosegue un dialogo iniziato nel precedente workshop: l’educazione sessuale nelle patologie endocrine nell’era dei social.
E per rilassarci un po’, non mancherà una specialissima visita guidata alla città.

 

Scarica il pieghevole

Scarica la scheda di registrazione