Aiutare

Partnership Aziende

Gli strumenti dell’associazione – DVD, manuali per le famiglie, ecc – sono realizzati anche grazie a contribuzioni di terzi.
Chiunque sia interessato ad una partnership con A.Fa.D.O.C. può farlo contribuendo economicamente alla realizzazione di un evento o di materiale informativo, che porterà impresso il logo e/o il nome del donatore.

Del primo DVD informativo su deficit GH e sindrome di Turner Una mano per crescere, nel 2005, furono realizzate 2000 copie grazie anche al contributo del Centro di Servizio per il Volontariato di Vicenza.

Il DVD – preparato con molta cura sia nella parte medico-scientifica, ma anche nelle due storie raccontate dalla viva voce dei protagonisti: un ragazzino con deficit GH e una ragazza con Sindrome di Turner – piacque molto anche alle aziende produttrici GH.

Nel 2006 lo stesso DVD venne ristampato, grazie alla collaborazione con la ditta Ferring in altre 4.500 copie e distribuito ad altrettanti pediatri sul territorio nazionale.

Nel 2009 fu effettuato un restyling di UNA MANO PER CRESCERE e furono realizzate altre 2000 copie grazie ad un "unrestricted grant" di PFIZER.

 
 
 
 
 
 


SOSTENERE A.Fa.D.O.C.
I modi in cui puoi aiutare A.Fa.D.O.C. e sostenere i nostri progetti sono davvero molti.
Puoi diventare socio, donare il 5 x 1000, acquistare i nostri gadgets, fare una donazione, una partnership aziendale, volontariato, ecc...
Non ti resta che cliccare e scegliere quello più adatto a te >
CHI SIAMO
L’Associazione Famiglie di Soggetti con Deficit dell’Ormone della Crescita ed altre Patologie,da cui l’acronimo A.Fa.D.O.C., è nata il 26 ottobre 1993...

Scopri chi siamo e leggi la nostra storia >


PATOLOGIE DI RIFERIMENTO
A.Fa.D.O.C. segue più patologie, tutte collegate in qualche misura alla terapia con GH (ormone della crescita), almeno in età pediatrica ad esclusione delle sindromi di Ehlers-Danlos che vengono trattate nella sezione dedicata.

Approfondisci>

CENTRI PRESCRITTORI
Entra e viualizza la lista dei centri prescrittori divisi per regione
Approfondisci>








Iscriviti alla newsletter AFaDOCNews